MENU
Visit Us On Facebook

Cosa significa


Alcuni studi scientifici hanno rilevato che quando viene condivisa l’esperienza di uno stato di coscienza all’interno di un gruppo,
gli effetti sono rilevabili al di là del gruppo stesso e perfino all’esterno dell’edificio che lo ospita.
Tra i primi ad osservarlo a partire dagli anni’50 fu il maestro yogi Maharishi Mahesh, noto tra l’altro come il guru dei Beatles che portò in occidente la pratica della MEDITAZIONE TRASCENDENTALE.
Laureato in fisica, Maharishi trovò inoltre delle similitudini tra questo fenomeno e un importante effetto quantistico,
il “diamagnetismo perfetto” (Effetto Meissner, 1957).
Maharishi giunse anche a calcolare la percentuale di individui necessari per avere un impatto positivo sul mondo circostante, percentuale che fissò in 1% di una data comunità.
Studi più recenti hanno ridotto drasticamente questa percentuale a √1%. In tal modo, in una città di un milione di abitanti basterebbero solo un centinaio di persone e in un mondo abitato da circa sette miliardi di individui, circa 8500.
Numeri a parte, ci piaceva l’idea!

Anche il noto regista David Lynch ne parla!
lynch_menzione-radice
Articolo del Corriere della Sera del 4 febbraio 2014