MENU
Visit Us On Facebook

Biologi marini per un giorno – Workshop di Biologia Marina


Con Marco Colombo, naturalista e fotografo, vincitore del Wildlife Photographer of the Year 2018, 2016 e 2011

x locandina_600x399 pixel

DATA: sabato 18 Luglio 2020

Il Mediterraneo è la culla della civiltà occidentale e un hotspot di biodiversità: non avendo nulla da invidiare ai Tropici, può offrire incontri incredibili ed interessanti agli osservatori attenti ed ai bravi cercatori, con gli animali colorati e incredibili che ne popolano i fondali. In questo workshop saranno date nozioni sul Mare Nostrum e l’oceanografia, nonché chicche e curiosità sulla vita nascosta tra gli scogli e la sabbia. Si applicheranno inoltre le tecniche di censimento dei pesci, e si porteranno via i rifiuti dal bagnasciuga.

Vuoi regalare il seminario ad un’amico?
Richiedi il buono regalo con due semplici CLICK 
Buono regalo Seminario Biologia Marina Pratico 400x190 pixel

PER INFO ED ISCRIZIONI:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

__DSC0687modif_300x200 pixel _DSC0127modif copia_300x200 pixel DSC_0941_300x199 pixel

LOCALITA’ E ORARIO DI RITROVO:
Bergeggi (SV); il punto di ritrovo esatto verrà indicato la settimana prima dell’evento, agli iscritti, e potrà cambiare in base alle condizioni meteomarine.

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 12

ATTREZZATURA NECESSARIA:
crema solare waterproof, costume, asciugamano, cappello, occhiali da sole, scarpe da scoglio (no ciabatte e infradito), pinne, maschera, boccaglio; si consiglia una muta da sub di almeno 3 mm di spessore perché l’acqua può essere fredda. Per l’attività di eventuale rimozione rifiuti si consigliano guanti da giardinaggio sottili e sacchetti della spazzatura.

_DSC0231modif copia_300x200 pixel _DSC0676modif copia_300x200 pixel _DSC0739modifclone_300x200

PREREQUISITI:
saper nuotare, avere confidenza con maschera e pinne, essere maggiorenni; NON si fanno immersioni con le bombole né apnea, e non è richiesto alcun brevetto o capacità particolare

Si raccomanda puntualità, spesso ci sono difficoltà nel trovare parcheggi per cui si consiglia il car-sharing con gli altri partecipanti sulla base delle indicazioni che verranno date dal docente via email la settimana precedente al corso.

PROGRAMMA INDICATIVO DEL CORSO:
– Ore 08:00 Ritrovo nel punto accordato;
Saluti e introduzione al corso

– Ore 8:30 Passeggiata sul litorale per parlare del Mediterraneo, della morfologia della costa e degli agenti modellanti;
Osservazione di animali nelle pozze di marea e descrizione dei fattori evolutivi che li rendono idonei ad un habitat così estremo

– Ore 9:15 Ingresso in acqua per attività di snorkeling lungo la scogliera ed osservazioni biologiche

– Ore 10:15 Ritorno alla spiaggia e debriefing relativo alle specie osservate;
Censimento dei pesci: spiegazione delle tecniche

– Ore 10:45 Ingresso in acqua a gruppi di tre (docente incluso), a turno, per l’applicazione del metodo di censimento

– Ore 11:45 Debriefing sull’attività di censimento;
Attività di rimozione della plastica e di altri rifiuti non ingombranti dal litorale

– Ore 13:00 Pranzo al sacco, saluti e conclusione del workshop

NOTA:
il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteomarine; il docente si ri-serva la possibilità di annullare il corso anche una volta arrivati in loco qualora non si verifichino le condizioni di sicurezza, nonché di non far partecipare allo snorkeling le persone ritenute non idonee all’attività in acqua.

DOCENTE/ACCOMPAGNATORE:

colombo_200 Allori affiancati 400x107pixel

Marco Colombo
Naturalista, fotografo, autore, divulgatore scientifico
Laureato presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Naturali, lavora nell’ambito della divulgazione scientifica e della fotografia naturalistica professionale.

La sua grande passione per la natura l’ha portato a diventare uno dei più importanti fotografi naturalisti del panorama nazionale ed internazionale.
Nel 2018 si è riconfermato vincitore al Wildlife Photographer of the Year, (già premiato nel 2016 e 2011), il concorso, di proprietà del National History Museum di Londra, è la più importante competizione di fotografie naturalistiche al mondo.
Marco è docente di corsi di fotografia naturalistica e di workshop pratici (Parco Nazionale d’Abruzzo, Parco Nazionale Gran Paradiso…) nei quali fonde le sue grandi competenze tecnico\scientifiche* a doti di straordinaria comunicabilità che fanno di lui un grande insegnante. Per queste sue qualità è spesso ospite in trasmissioni televisive quali Lineablu e Geo in qualità di esperto.
Numerose sue foto hanno vinto o ricevuto menzioni speciali in concorsi internazionali, tra i quali Asferico, GDT European Wildlife Photographer of the Year e Festival Mondial de l’Image Sous-Marine e ovviamente anche al Wildlife Photographer of the Year, nel 2011 e nel 2016 e nel 2018!
libri ColomboSue foto, articoli scientifici e divulgativi sono stati pubblicati su diverse riviste del settore; E’ autore e coautore di libri di identificazione e fotografici, oltre che di numerose mostre sulla natura italiana, proiezioni e conferenze.

Nel 2016 pubblica I tesori del fiume (Pubblinova edizioni Negri).

Nel 2019 pubblica il suo ultimo libro Paesaggi bestiali (Pubblinova edizioni Negri).

*Istruttore di immersione subacquea CMAS M1,
*guida ambientale certificata AIGAE (numero tessera LO414)
*docente di biologia marina presso società ReD Sub (Castellanza, VA)

Una curiosità: da giovanissimo ha scoperto un ragno in Sardegna sconosciuto alla comunità scientifica, ora conosciuto come Ragno Nuragico.

Leggi la biografia completa

PER INFO ED ISCRIZIONI:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

radicediunopercento-testo-home

0
119
0