MENU
Visit Us On Facebook

I tesori del Fiume – Incontro col fotografo e naturalista Marco Colombo


61

Sabato 26 novembre 2016 ore 21.00
Casa della Cultura
Via Borgogna, 3
20121 Milano

Ingresso gratuito riservato ai soci 2016 di Radicediunopercento*.
Da quest’anno purtroppo non sarà più possibile prenotare il posto a sedere agli incontri con i grandi fotografi, poiché gli scorsi anni molte persone che avevano prenotato non si sono poi presentate, e altre che invece si volevano aggiungere non ne hanno avuto la possibilità, ritrovandoci così ad avere molti posti liberi e altrettante persone escluse, pertanto il prossimo ciclo d’incontri sarà a ingresso libero fino ad esaurimento posti.
*L’iscrizione o rinnovo della tessera (1 euro) sarà effettuato esclusivamente insieme al biglietto d’ingresso della mostra Wildlife Photographer of the Year, visitabile dal 1 ottobre al 4 dicembre in Foro Buonaparte 67.
 
DESCRIZIONE DELLA SERATA
Ore di immersioni nel ghiaccio d’alta quota, nel fango dei grandi laghi oscuri, e nella corrente impetuosa dei corsi d’acqua più grandi del nostro Paese. Appostamenti sulle rive all’alba e al tramonto. Esplorazione di grotte fonde decine di metri. Tutto per poter osservare e ritrarre animali rari, dal mitologico proteo, anfibio che vive fino a cento anni, alle anguille, che migrano per migliaia di chilometri; dai grandi granchi di fiume, con il loro bel colore violaceo, ai lupi appenninici che ricercano le proprie prede sulle sponde dei fiumi; dai serpenti intenti ad ingoiare i pesci, agli aironi in attesa nella brezza mattutina.
E poi, i problemi di un ambiente stremato dall’inquinamento, dall’alterazione degli argini e dall’introduzione di specie alloctone come la nutria ed il siluro, e la speranza di progetti di conservazione al fine di salvare i “Tesori del fiume”. Aneddoti e backstage, curiosità biologiche e molto altro legato al nuovo libro del naturalista e fotografo Marco Colombo.

RELATORE
colombo_200 Allori affiancati 400x107pixel

Marco Colombo
Naturalista, fotografo, autore, divulgatore scientifico
Laureato presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Naturali, lavora nell’ambito della divulgazione scientifica e della fotografia naturalistica professionale.

La sua grande passione per la natura l’ha portato a diventare uno dei più importanti fotografi naturalisti del panorama nazionale ed internazionale.
Nel 2018 si è riconfermato vincitore al Wildlife Photographer of the Year, (già premiato nel 2016 e 2011), il concorso, di proprietà del National History Museum di Londra, è la più importante competizione di fotografie naturalistiche al mondo.
Marco è docente di corsi di fotografia naturalistica e di workshop pratici (Parco Nazionale d’Abruzzo, Parco Nazionale Gran Paradiso…) nei quali fonde le sue grandi competenze tecnico\scientifiche* a doti di straordinaria comunicabilità che fanno di lui un grande insegnante. Per queste sue qualità è spesso ospite in trasmissioni televisive quali Lineablu e Geo in qualità di esperto.
Numerose sue foto hanno vinto o ricevuto menzioni speciali in concorsi internazionali, tra i quali Asferico, GDT European Wildlife Photographer of the Year e Festival Mondial de l’Image Sous-Marine e ovviamente anche al Wildlife Photographer of the Year, nel 2011 e nel 2016!
i tesori del fiumeSue foto, articoli scientifici e divulgativi sono stati pubblicati su diverse riviste del settore; E’ autore e coautore di libri di identificazione e fotografici, oltre che di numerose mostre sulla natura italiana, proiezioni e conferenze.

Nel 2016 pubblica il suo ultimo libro I tesori del fiume (Pubblinova edizioni Negri).

*Istruttore di immersione subacquea CMAS M1,
*guida ambientale certificata AIGAE (numero tessera LO414)
*docente di biologia marina presso società ReD Sub (Castellanza, VA)

Una curiosità: da giovanissimo ha scoperto un ragno in Sardegna sconosciuto alla comunità scientifica, ora conosciuto come Ragno Nuragico.

Leggi la biografia completa
Radiceunopercento- testo home
 
 

0
4758
0