Back to all Post

#IOSTUDIODACASA – Seminario di Biologia marina mediterranea

Con Marco Colombo, naturalista e fotografo, vincitore del Wildlife Photographer of the Year 2018, 2016 e 2011

Foto copertina seminario Biologia Marina 980x462 pixel

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Il seminario mantiene la stessa qualità della versione “in aula” ma gode di uno sconto di 10 euro, pertanto costa 50 euro.

COME e QUANDO:
Le video lezioni saranno tenute online attraverso la piattaforma >> Zoom <<
Attenzione: non acquistate la versione Pro, perché in questo periodo è stato levato il blocco sulle videoconferenze oltre i 40 minuti della versione Free.

La lezione sarà suddivisa su due giorni dalle ore 10.00 alle ore 13.00, totale 6 ore di corso.
Abbiamo dato a voi utenti la possibilità di scegliere tra giorni feriali e festivi e ad oggi si sono attivati due gruppi:
1° gruppo: farà il corso Martedì 5 e Mercoledì 6 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00
2° gruppo: farà il corso Sabato 9 e Domenica 10 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Vuoi regalare il seminario ad un’amico?
Richiedi il buono regalo con due semplici CLICK 
Buono regalo Seminario Biologia Marina 400x190 pixel

Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498
Pagamento prima dell’inizio del seminario

Seminario:
Non è necessario raggiungere mete lontane per poter osservare organismi marini colorati e interessanti.
Il Mediterraneo offre una costa ricca di specie animali e vegetali, molte delle quali ancora da scoprire.
Quali pesci vivono nelle pozze di marea? Ci sono squali in Mediterraneo? Perché i ricci di mare sono importanti?
Un corso adatto a naturalisti, biologi, appassionati o semplicemente curiosi che vogliano esplorare il mare “sotto casa” con l’ausilio di maschera e pinne.

Indice degli argomenti trattati:
– Linea di marea – al confine tra due mondi
– Fondali rocciosi illuminati – il regno delle alghe
– Fondali sabbiosi – deserti diurni, giardini notturni
– Praterie di Posidonia – foreste subacquee
– Archi e antri – i colori della penombra
– Grotte e caverne – il dominio del buio
– Coralligeno – oasi profonde
– Manufatti umani – storia di una convivenza
– Il mare aperto, distesa blu
– Tecniche di visual census
– Aree marine protette italiane e legislazione

Gruppi di organismi marini trattati durante il corso:
– Alghe
– Fanerogame (piante marine)
– Poriferi (spugne)
– Cnidari (coralli, gorgonie, anemoni, meduse e affini)
– Anellidi (spirografi e affini)
– Molluschi (gasteropodi, bivalvi e affini)
– Crostacei (granchi, gamberi, paguri e affini)
– Echinodermi (stelle marine, ricci e affini)
– Briozoi (falsi coralli e affini)
– Tunicati (ascidie)
– Pesci ossei
– Cenni relativi a Pesci cartilaginei (squali e razze), rettili (tartarughe marine) e mammiferi (foche e cetacei)

Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498
Pagamento prima dell’inizio del seminario

colombo_200 Allori affiancati 400x107pixel

DOCENTE: Marco Colombo
Naturalista, fotografo, autore, divulgatore scientifico
Laureato presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Naturali, lavora nell’ambito della divulgazione scientifica e della fotografia naturalistica professionale.

La sua grande passione per la natura l’ha portato a diventare uno dei più importanti fotografi naturalisti del panorama nazionale ed internazionale.
Nel 2018 si è riconfermato vincitore al Wildlife Photographer of the Year, (già premiato nel 2016 e 2011), il concorso, di proprietà del National History Museum di Londra, è la più importante competizione di fotografie naturalistiche al mondo.
Marco è docente di corsi di fotografia naturalistica e di workshop pratici (Parco Nazionale d’Abruzzo, Parco Nazionale Gran Paradiso…) nei quali fonde le sue grandi competenze tecnico\scientifiche* a doti di straordinaria comunicabilità che fanno di lui un grande insegnante. Per queste sue qualità è spesso ospite in trasmissioni televisive quali Lineablu e Geo in qualità di esperto.
Numerose sue foto hanno vinto o ricevuto menzioni speciali in concorsi internazionali, tra i quali Asferico, GDT European Wildlife Photographer of the Year e Festival Mondial de l’Image Sous-Marine e ovviamente anche al Wildlife Photographer of the Year, nel 2011 e nel 2016 e nel 2018!
libri ColomboSue foto, articoli scientifici e divulgativi sono stati pubblicati su diverse riviste del settore; E’ autore e coautore di libri di identificazione e fotografici, oltre che di numerose mostre sulla natura italiana, proiezioni e conferenze.

Nel 2016 pubblica I tesori del fiume (Pubblinova edizioni Negri).

Nel 2019 pubblica il suo ultimo libro Paesaggi bestiali (Pubblinova edizioni Negri).

*Istruttore di immersione subacquea CMAS M1,
*guida ambientale certificata AIGAE (numero tessera LO414)
*docente di biologia marina presso società ReD Sub (Castellanza, VA)

Una curiosità: da giovanissimo ha scoperto un ragno in Sardegna sconosciuto alla comunità scientifica, ora conosciuto come Ragno Nuragico.

Leggi la biografia completa
PER INFO

info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

 

Tutti i contenuti, in qualunque forma espressi, offerti da www.radicediunopercento.it – originali o condivisi da siti esterni – sono redatti con la massima cura/diligenza e sottoposti ad un accurato controllo. Le fonti dei contenuti pubblicati in quest[o/a] [sito] [pagina], ove presenti, sono sempre indicate. Associazione Culturale Radicediunopercento, gli autori e/o gli amministratori del sito non si assumono alcuna responsabilità relativamente ad eventuali imprecisioni, errori, omissioni, danni (diretti, indiretti, conseguenti, punibili e sanzionabili) derivanti dai contenuti riportati in quest[o/a] [sito] [pagina].

  La grafica, le immagini, i video e ogni altro contenuto presente su quest[o/a] [sito] [pagina], ove non diversamente specificato, appartengono ad Associazione Culturale Radicediunopercento, pertanto non potranno essere pubblicati, riscritti, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte degli utenti e dei terzi in genere – in alcun modo e sotto qualsiasi forma – senza preventiva autorizzazione da parte dei responsabili di Associazione Culturale Radicediunopercento.

  In relazione alle immagini e/o ai contenuti di cui l’Associazione non si dichiara espressamente autore, la stessa non detiene alcun diritto d’autore. Nei casi in cui non è citata la fonte, si tratta di materiale largamente diffuso su internet e ritenuto, pertanto, di pubblico dominio. Chiunque rivendicasse il copyright di qualsiasi immagine o contenuto presente o intendesse segnalare qualsiasi controversia riguardante i diritti d’autore, è pregato di contattarci inviando una e-mail all’indirizzo info@radicediunopercento.it

2021® Associazione Culturale Radicediunopercento

P.iva 07987530966 – Codice Fiscale 97626690156

Privacy Policy