MENU
Visit Us On Facebook

L’arte di ingannare: Un viaggio nel mimetismo tra natura, arte e scienza


Rhinella_margaritifer2_900x290 pixel

– SOLD OUT –

Data e orari:
Venerdì 17 maggio 2019, dalle 21.00 alle 22.30 circa
via Stresa 13 – Milano

– Ingresso gratuito su prenotazione con tessera 2019. Rinnovo tessera 1 euro
(non sarà necessario compilare nuovamente l’anagrafica).
– Tesseramento nuovo socio, 1 euro previo compilazione anagrafica

Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

Approfondimento scientifico:
In natura nulla è come sembra e l’inganno è l’unica costante. Mimetizzarsi non vuole dire solo nascondersi, ma fingere di essere qualcosa di diverso; gli animali assumono forme e colori di quanto li circonda, oppure spaventano i nemici con colorazioni vistose. Ci sono mantidi religiose che si travestono da fiore, ragni che fingono di essere escrementi di uccello e rane con linee che ne spezzano la sagoma, rendendole irriconoscibili. Nel corso di questo incontro saranno esaminati alcuni dei casi di camuffamento più clamorosi in natura, senza tralasciare l’impatto che questi hanno avuto sul pensiero umano. Alcune di queste soluzioni naturali, infatti, evidenziate dai naturalisti dei primi del Novecento, sono state “rubate” dall’arte e soprattutto dalle scienze militari negli ultimi 100 anni.

Green hairy crab spider, Heriaeus hirtus, waiting prey on echium flowes, Italy   Phrynarachne_decipiens_3_300x200 pixel   Orchid mantis, Hymenopus coronatus, juvenile on orchis. One of the most perfect camouflage in the animal world. Indonesia
 
Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

>> WORKSHOP DI FOTOGRAFIA CON FRANCESCO TOMASINELLI <<

francesco_tomasinelli_tondoDocente: Francesco Tomasinelli
Nato a Genova 1971, laureato in Scienze Ambientali Marine presso l’Università di Genova, è stato da sempre affascinato dalla natura, soprattutto dalle sue espressioni più insolite. Ha lavorato in Italia e negli Stati Uniti in grandi acquari, per poi dedicarsi all’editoria, alla divulgazione scientifica e alle consulenze ecologiche e ambientali per aziende e studi professionali. Come fotogiornalista e inviato collabora con diverse case editrici e riviste, soprattutto nel settore scienza e turismo (Touring, Focus, Rivista della Natura), oltre che con 2 agenzie fotografiche, in Italia e negli Stati Uniti (AGF e Science Source). E’ specializzato in immagini di natura, viaggio, scienza e documentazione dettagliata delle professioni e ha tenuto corsi di fotografia per Touring, Legambiente, Rivista della Natura. Assieme al comico di Zelig Antonio Ornano ha inventato un format di divulgazione scientifica che è stato portato in teatri, musei e festival in tutta Italia, ed è ospite regolare della trasmissione GEO di Rai 3.
Tiene seminari dedicati all’ecologia al Politecnico di Milano ed è autore di tre libri: “Vado a vivere in città“, dedicato alla fauna urbana, “Predatori del microcosmo” e “Oro verde”. Con Emanuele Biggi, ha curato diverse mostre scientifiche e fotografiche, esposte in vari musei italiani, tra cui Arachnida, Copioni e Copiati, Predatori del microcosmo, Piante guerriere, Zanne, Corazze e veleni e Kryptòs.

Biggi e Tomasinelli 600x408 pixel
 
Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

radicediunopercento-testo-home

0
807
0