MENU
Visit Us On Facebook

Seminario sugli Squali e Razze del Mediterraneo: identificazione e biologia


Con Marco Colombo, Naturalista e Fotografo, vincitore del Wildlife Photographer of the Year 2018, 2016 e 2011

foto di Egidio Trainito 600 pixel

Pulsante ISCRIVITI ORA

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 50 euro.

DATA e ORARIO:
Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre
dalle ore 10.00 alle ore 13.00

In caso di imprevisti per motivi personali del docente, sarà possibile vedere in differita la registrazione.

DIDATTICA ONLINE
Le video lezioni si terranno in diretta con su Zoom, il programma per le video conferenze che è completamente gratuito e lo si scarica cliccando su questo >> LINK <<
Il software è sia per PC o Mac ed è disponibile anche come App per Smartphone.

VUOI REGALARE IL SEMINARIO AD UN AMICO?
Richiedi il buono regalo con due semplici CLICK 
buono_regalo_seminario_squali_e_razze_400x190_pixel

PER INFO E ISCRIZIONI:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498
Pagamento prima dell’inizio del seminario

INTRODUZIONE:
Filo conduttore delle vacanze estive, le notizie sugli squali rimbalzano tra i social, provocando a volte sgomento e paura, altre ammirazione e stupore. Nonostante alcuni squali siano effettivamente arrivati in Mediterraneo solo recentemente, a causa dei cambiamenti climatici, forse non tutti sanno che decine di specie, perlopiù innocue, popolano da sempre i nostri mari, come anche testimoniato dai fossili. Durante questo corso approfondiremo la biologia di squali, razze, mobule e torpedini, scoprendo come vivono, cacciano e si riproducono. Non mancherà una parte sull’etologia degli squali e il loro “linguaggio corporeo”, nonché la casistica degli incidenti. Inoltre, verranno approfondite le caratteristiche di diverse specie mediterranee, tra le quali mako, verdesche, squali elefante, gattucci e ovviamente l’immancabile squalo bianco, dalla Liguria alla Puglia. Scopriremo inoltre insieme come distinguere le razze dalle pastinache, e i segreti degli organi elettrici delle torpedini. Per concludere, verranno analizzate le principali minacce per la conservazione e il rapporto tra questi grandi predatori e i principali media.

ARGOMENTI TRATTATI
– Introduzione a squali e razze: una falsa dicotomia
– Anatomia
– Organi di senso
– I denti
– Fossili: il famigerato “megalodon” e l’evoluzione del gruppo
– Nella cultura: dalle spade di Kiribati alla manta del cartone Oceania
– Squali e razze del mondo: le specie più belle, curiose, rare e interessanti
– Dieta e tecniche di caccia degli squali
– Importanza ecologica ed effetti a cascata
– Comunicazione intra- e interspecifica negli squali: il linguaggio del corpo
– Modalità riproduttive degli squali
– Predatori degli squali
– Attacchi da squalo all’uomo
– Squali e razze segnalati in Mediterraneo
– Squali del Mediterraneo

APPROFONDIMENTI:
– Il capopiatto
– Il pesce porco
– I pesci angelo
– Lo squalo toro e il cagnaccio
– I pesci volpe
– Lo squalo elefante
– Lo squalo bianco
– I mako
– Lo smeriglio
– Il gattuccio e il gattopardo
– Lo squalo grigio
– La verdesca
– I pesci martello

– Squali di arrivo “recente” nel Mediterraneo:
– Il caso del longimano
– Il caso dello squalo tigre

– Razze e affini del Mediterraneo
Approfondimenti:
– Le razze in senso stretto
– I trigoni o pastinache
– L’altavela, l’aquila di mare e la rinottera
– La mobula
– Le torpedini ed il loro organo elettrico

– Lo studio degli squali
– Conservazione di squali e razze: carrellata generale
Approfondimenti:
– Il problema del bycatch
– L’importanza del catch and release
– Il ruolo del climate change

– Importanza del turismo e delle aree protette
– Lo shark feeding: un’attività sostenibile?
– Il rapporto coi media

NOTA: alla fine del seminario verrà rilasciato un Attestato di partecipazione.
 

colombo_200 Allori affiancati 400x107pixel

DOCENTE: Marco Colombo
Naturalista, fotografo, autore, divulgatore scientifico
Laureato presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Naturali, lavora nell’ambito della divulgazione scientifica e della fotografia naturalistica professionale.

La sua grande passione per la natura l’ha portato a diventare uno dei più importanti fotografi naturalisti del panorama nazionale ed internazionale.
Nel 2018 si è riconfermato vincitore al Wildlife Photographer of the Year, (già premiato nel 2016 e 2011), il concorso, di proprietà del National History Museum di Londra, è la più importante competizione di fotografie naturalistiche al mondo.
Marco è docente di corsi di fotografia naturalistica e di workshop pratici (Parco Nazionale d’Abruzzo, Parco Nazionale Gran Paradiso…) nei quali fonde le sue grandi competenze tecnico\scientifiche* a doti di straordinaria comunicabilità che fanno di lui un grande insegnante. Per queste sue qualità è spesso ospite in trasmissioni televisive quali Lineablu e Geo in qualità di esperto.
Numerose sue foto hanno vinto o ricevuto menzioni speciali in concorsi internazionali, tra i quali Asferico, GDT European Wildlife Photographer of the Year e Festival Mondial de l’Image Sous-Marine e ovviamente anche al Wildlife Photographer of the Year, nel 2011 e nel 2016 e nel 2018!
libri ColomboSue foto, articoli scientifici e divulgativi sono stati pubblicati su diverse riviste del settore; E’ autore e coautore di libri di identificazione e fotografici, oltre che di numerose mostre sulla natura italiana, proiezioni e conferenze.

Nel 2016 pubblica I tesori del fiume (Pubblinova edizioni Negri).

Nel 2019 pubblica il suo ultimo libro Paesaggi bestiali (Pubblinova edizioni Negri).

*Istruttore di immersione subacquea CMAS M1,
*guida ambientale certificata AIGAE (numero tessera LO414)
*docente di biologia marina presso società ReD Sub (Castellanza, VA)

Una curiosità: da giovanissimo ha scoperto un ragno in Sardegna sconosciuto alla comunità scientifica, ora conosciuto come Ragno Nuragico.

Leggi la biografia completa
PER INFO E ISCRIZIONI:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498
Pagamento prima dell’inizio del seminario

 
MODALITA’ DI PAGAMENTO:
Dopo aver pagato inviaci la ricevuta di pagamento via e-mail.

COSTO: 50 Euro

Tramite bonifico
C/C intestato a:
Radice di uno Percento
IBAN: IT76T0760101600001007157009
Nella causale mettere: SQUALI E RAZZE
(chi fa un Bonifico dall’estero non deve addebitare a noi le commissioni)

Per utenti PayPal: il pagamento va maggiorato del 4% causa commissioni di PayPal
l’indirizzo e-mail è info@radicediunopercento.it
(le commissioni della transazione sono a carico del utente che paga.)

PER INFO:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498
 

Radiceunopercento- testo home

 

0
468
0