MENU
Visit Us On Facebook

Viaggio Fotografico in Zambia


Con Marco Urso, vincitore del Wildlife Photographer of the Year 2017 e Autore dell’anno FIAF 2017

Marco Urso-zambia

Dove: South Luangwa National Park, Lower Zambesi National Park
Date: Settembre

AccompagnatoreMarco Urso
urso

Corona FIAF   Corona con scritta WPY

E’ uno dei più grandi “wildlife and travel photographer” a livello internazionale.
E’ docente riconosciuto FIAF, fa parte della FIAP, dell’AFNI, di cui è il delegato per la Lombardia e del GDT tedesco. Le sue foto sono state utilizzate per libri di natura e viaggi in tutto il mondo e sono state pubblicate da riviste come National Geographic, Nature Images, Nature Best, Outdoor Photographer, Asferico, Go Nordic.

Negli ultimi due anni è stato premiato in più di centoventi concorsi nazionali e internazionali, come il Wildlife Photographer of the Year, il National GeographicTravel Photographer of the YearNature Best ed European Photographer of the Year.
È un inviato speciale per le riviste Oasis e Natura, sulle quali pubblica regolarmente i suoi servizi.
È un fotografo ufficiale Fujifilm, testimonial e tester per il brand.
Le sue foto sono state esposte a Washington, San Francisco, Londra, Colonia, Singapore, San Pietroburgo e Mosca…

Ha visitato 74 paesiscrive e pubblica articoli e servizi sulle più importanti riviste di settore.

Nel 2014 è entrato a far parte della Squadra Nazionale Italiana di Fotografia Naturalistica che ha poi vinto la medaglia d’oro ai campionati mondiali e nel 2015 in quella di reportage e viaggio vincendo anche qui la medaglia d’oro nei campionati mondiali in Indonesia.

Nel 2015 è entrato a far parte del comitato scientifico dell’Associazione Culturale Radicediunopercento in qualità di docente di fotografia ed accompagnatore in viaggi e safari fotografici nei più affascinanti luoghi del pianeta.
Leggi la biografia completa e i premi.

Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

IL VIAGGIO

Un viaggio per chi desidera visitare a fondo questo Paese incredibile per bellezze ed opportunità fotografiche e fortunatamente ancora poco conosciuto.

Comfort e avventura per un binomio nel cuore pulsante della Vera Africa. Caratteristica di questo safari fotografico è infatti l’esclusività, intesa come visita a luoghi poco toccati dal turismo e soggiorni in campi che possono ospitare solo pochi privilegiati, perchè nati nel rispetto della natura. Per pochi non per tutti.

Leopardi, leoni, coccodrilli, elefanti si avvicenderanno alla vostra vista stimolando riprese fuori dal consueto approccio di altri più conosciuti parchi africani.

Programma di viaggio

1° Giorno (-/-/-) MILANO / ROMA – LUSAKA
2° Giorno (-/-/-) LUSAKA – Arrivo a Lusaka. Trasferimento a Lusaka e pernottamento al Protea Hotel o similari. Cena libera e pernottamento.
3° Giorno (B/L/D) LUSAKA – SOUTH LUANGWA NATIONAL PARK – Prima colazione e trasferimento all’aeroporto in tempo per il volo per il Parco Naturale del South Luangwa. Arrivo e trasferimento al Flatdogs camp. Pranzo al lodge e pomeriggio dedicato ad un primo safari nel parco naturale. Cena e Pernottamento a Flatdogs Camp.
4°/5°/6° Giorno (B/L/D) SOUTH LUANGWA NATIONAL PARK – Giornata dedicata interamente al safari, ma ci si sposta nel cuore del parco. Al visitatore si presentano scenari da sogno popolati da tantissime specie animali che abitano questi 9000 km quadrati di natura incontaminata. La vegetazione varia da fitta boscaglia ad aperte pianure erbose e lagune che rimangono epicentro dell’attività della fauna anche durante la stagione secca. Patriarca e fondatore di questo parco fu Normann Carr che per primo inventò il safari a piedi. Pernottamento a Lion Bushcamp.
7° Giorno (B/L/D) SOUTH LUANGWA NATIONAL PARK – Giornata di safari e rientro in serata al Flatdogs Camp per la cena e pernottamento. Il giorno successive è dedicato al safari nel parco.
8° Giorno (B/L/D) LOWER ZAMBEZI NATIONAL PARK – Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Mfuwe e volo per Royal Zambezi via Lusaka. Arrivo nel pomeriggio nel Lower Zambezi National Park e trasferimento al Lodge. Cena e pernottamento al Chongwe River Camp. (se si vuole possibile pernottare presso la Chongwe House).
9°/10°/11° Giorno (B/L/D) LOWER ZAMBEZI NATIONAL PARK – Giornate dedicate al safari nel Lower Zambezi, il più recente dei 19 parchi nazionali dello Zambia, rimasto per qualche decennio un paradiso dimenticato. Ancora poco frequentato dalle rotte turistiche, svela la sua bellezza grazie alla sua natura assolutamente selvaggia. Le rive del fiume, frontiera naturale tra Zambia e Zimbabwe, sono ricoperte da una folta vegetazione che va dalle foreste di acacie a quelle di mogano. In questo habitat millenario transitano liberamente grandi pachidermi e superbi felini, coccodrilli, ibis, bufali su un territorio di migliaia di chilometri, senza recinzioni e confini. Il parco offre la possibilità di avvistare gli animali dal silenzio di una canoa o in barca, oltre che con le jeep. Anche nel Lower Zambezi è possibile partecipare ad un safari a piedi mentre per i pescatori più accaniti è un dovere cimentarsi nella pesca del leggendario pesce tigre. Cena e pernottamento al lodge.
12° Giorno (B/L/-) LOWER ZAMBEZI NATIONAL PARK – Prima colazione e mattinata dedicata al safari. Pranzo al lodge. Nel pomeriggio si parte con la barca per il trasferimento fino a Gwabi – Chirundu. Possibilità di fermarsi a visitare dei villaggi locali. Due ore di trasferimento in barca (variabile a seconda degli avvistamenti). Verrà a prenderci un’auto a Gwabi e trasferimento a Lusaka in tempo per prendere il volo della sera.
13° Giorno (B/L/D) Arrivo in Italia e fine dei servizi.

Sistemazione: In hotel, campi tendati e lodge così come indicato nel programma. La sistemazione è in camera doppia.

Difficoltà Viaggio: Semplice, senza particolari criticità considerata la logistica.

Documenti necessari: passaporto in corso di validità. Il passaporto deve essere valido per almeno sei mesi dalla data di entrata nel paese. Il visto turistico viene ottenuto all’arrivo.

Vaccinazioni: Chiedere alla propria ASL

Numero di partecipanti: il viaggio è limitato a massimo 6 compagni di viaggio per turno.

Il safari fotografico comprende:

      • Accoglienza in arrivo all’aeroporto di Lusaka
      • Voli Interni secondo il seguente operativo:
      Proflight n.0806 xx Settembre Lusaka Mfuwe 11.05 12.15
      Proflight n.0807 xx Settembre Mfuwe Lusaka 12.45 13.55
      Proflight n.0614 xx Settembre Lusaka Royal Zambezi 15.40 16.45
      • Sistemazione negli hotel, lodge e campi tendati indicati in camera doppia
      • Pensione completa e bevande presso i lodge
      • Tassa 16%
      • 2 attività al giorno
      • Tasse di entrata nei parchi naturali
      • Assistenza per tutto il viaggio del fotografo Marco Urso

Il safari fotografico non comprende:
• Voli intercontinentali e tasse aeroportuali e di sicurezza
• Visto di ingresso in Zambia pagabile unicamente in loco di $50,00
• Bevande nei lodge
• Assicurazione medico bagaglio
• Quota di iscrizione
• Assicurazioni annullamento e integrativa spese mediche facoltative ·
• Tutto quanto non riportato ne “la quota comprende”

NB. Si consiglia l’operativo voli intercontinentali con la compagnia Emirates.

Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

Radiceunopercento- testo home

0
4351
0